Ricette per una colazione proteica

Ricette per una colazione proteica

La colazione è un pasto fondamentale della giornata. In questo articolo vedremo come preparare un pasto proteico, sano e gustoso.

In Italia è poco diffusa l’usanza di consumare pietanze salate di prima mattina, abitudine molto popolare in paesi anglosassoni, dove vanno per la maggiore bacon, uova e salsicce. Tuttavia, per preparare una ricca varietà di piatti proteici, si possono scegliere alimenti meno grassi di quelli appena citati. Lo yogurt greco o lo Skyr, ad esempio, sono ricchi di fermenti lattici vivi e forniscono proteine di alta qualità. Aggiungendo miele, fiocchi d’avena e frutta secca, avremo già ottenuto un ottimo piatto, ricco di fibre, sano ed energetico. Se invece non vogliamo rinunciare alla colazione dolce, possiamo optare per dei pancakes proteici abbinati a dello sciroppo d’acero o miele insiema a frutta fresca di stagione. Per chi pratica body building è fondamentale l’assunzione di proteine per lo sviluppo del tono muscolare. Nel primo pasto di un culturista quindi non possono mancare latte, miele, pane integrale e soprattutto uova, con le quali poter preparare (con gli albumi) delle gustose frittelle.

Una colazione proteica consente il risveglio ottimale dell’organismo in quanto il nostro fisico necessita di grandi quantità di aminoacidi essenziali al fine di riattivare tutte le proprie funzioni. L’altro grande vantaggio è l’incremento del metabolismo basale, ovvero il consumo basale delle calorie durante la giornata. Tradotto, significa che ci sentiremo più sazi e allo stesso tempo non appesantiti. Va ricordato, però, che bisogna sempre prestare attenzione a bilanciare gli alimenti durante il resto della giornata, per non incorrere nel rischio di diete iper-proteiche.

Ora vediamo due ricette che è possibile preparare in modo semplice e veloce:

- Pancake proteici: è il piatto tipico della colazione americana. Per prepararne una porzione si può unire 100gr di banana schiacciata, 30gr di farina integrale, 60gr albume, 3gr lievito o bicarbonato, miele o stevia q.b.

 Versare il composto in padella e portare a cottura, pochi minuti per parte. È possibile consumare i pancakes con frutta fresca, sciroppo d’acero, miele, frutta secca.

- Porridge proteico: per una porzione basta seguire pochi semplici passi. Versare 50ml d’acqua e 50ml di latte anche vegetale in un pentolino e portare ad ebollizione, poi aggiungere 40g di fiocchi d’avena, un cucchiaio di miele e un pizzico di vanillina. Mescolando, protrarre la cottura per altri 6/7 minuti fino ad ottenere una consistenza cremosa. Infine, a proprio piacimento, aggiungere nocciole tritate o frutta fresca.

 

Diversi studi in più confermano che inserire alimenti ricchi di proteine per colazione porterebbe ad una riduzione del desiderio di dolci fino a sera.

 

Anna Cerati